Corte dei Conti sent. del 11.07.2007

corte dei conti

Pensioni: non vanno restituite le maggiori somme incassate a titolo di pensione provvisoria.
Così ha deciso la magistratura contabile a sezioni riunite, specificando che se il ritardo della liquidazione della pensione definitiva va oltre i termini prefissati per la sua definizione, gli Istituti di Previdenza non possono più pretendere il rimborso degli eventuali indebiti corrisposti.

Scarica la sentenza
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su skype
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp

Ti potrebbero interessare:

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Torna su