Corte Cost., sent. nr. 19 del 30 gennaio 2009

costituzionali

Congedo per assistenza disabile: spetta anche al figlio oltre che ai genitori o ai fratelli. Così ha stabilito la Corte Costituzionale dichiarando l’illegittimità del comma 5, art. 42, dlgs. 151/01 nella parte in cui non prevede il figlio tra coloro che possono usufruire del congedo in assenza di altri soggetti idonei. La ‘ratio’ del congedo straordinario retribuito, fa notare la Corte, “consiste essenzialmente nel favorire l’assistenza del disabile grave in ambito familiare e nell’assicurare la continuità nelle cure e nell’assistenza, al fine di evitare lacune nella tutela della salute pisco-fisica dello stesso, e ciò a prescindere dall’età e dalla condizione di figlio di quest’ultimo”.

logo pdf
Leggi la sentenza
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su skype
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp

Ti potrebbero interessare:

combinata siulpcisl

Assistenza fiscale 2020 – SIULP/CAF CISL

Anche per l’anno 2020 gli iscritti ed i pensionati SIULP potranno usufruire dell’assistenza fiscale offerta dai CAF CISL della provincia di Catanzaro per la compilazione e presentazione della dichiarazioni dei redditi.

Leggi Tutto »

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Torna su